CHORDS: Vincenzo Cario – Come Lo Spieghi Piano & Ukulele Chord Progression and Tab

This is the chords of Come Lo Spieghi by Vincenzo Cario on Piano, Ukulele, Guitar and Keyboard.

 

[Intro]
C G D Em

[Verse]
             C                  
Come lo spieghi che alle tre di
       G                  D
 mattina sono ancora sveglio
                      Em  
La mia testa è un foglio,
                     C
 il tuo nome inchiostro
                     G
Ed ogni frase un posto in cui siamo impazziti
         D
Di felicità
            C                     G                   D
Come lo spieghi che sorrido sempre quando ti ho davanti
                 Em                    C
Quando ti racconti, quando conto i giorni
               G                  D
Prima di vederci e già ti sento qua
                 Am
Qua sotto le lenzuola	

FEATURED: What you need to know as a Pianist.

               C
Quando fa freddo ed hai le labbra viola
               G
Dove la nostra pelle è diventata una
                    D
E non ce ne importava del sole o della luna
                   Am       
Qua dove ci siamo fatti così
              C
 tante promesse che non basta una vita
              G                          D
Dove ci siamo odiati per amarci ancora, per amarci ancora
          G
E allora vedi che ci apparteniamo
              Bm
Che siamo raggi dello stesso faro
             C
Che se ci allontaniamo poi non ci perdiamo
                   D
Anche dentro un posto che non conosciamo
              G
E te lo giuro che andremo lontano
             Bm
Con i piedi a terra dentro l'uragano	

Are you Finding it difficult playing on key? Use our Free Online Tab Generator for Guitar & Ukulele to get all chords shapes of different key

                     C
E anche se ciò che dico sembra un po' banale
                   D
Che se la notte è buia e non so dove andare
          G
Sei la stella polare
             C               
Come lo spieghi che mi perdo 
     G                     D                  Em
sempre dentro ogni tuo sguardo così trasparente
             C               G                    D
E sento le parole che vorresti dire ma sono ferme là
       Am                             C
Là sotto le lenzuola, 
dove ti nascondi con il cuore in gola
                G
Tu che non ci credevi e non ci credi ancora
                    D
Non smetterò di dirlo, te lo ripeto allora
            Am
Che se solo ti guardassi
                     C
Come appari ai miei occhi so che impazziresti
                 G        
Per la semplicità che trovo 
                                     D
nei tuoi gesti, che trovo nei tuoi gesti
                    G
E allora vedi che ci apparteniamo
               Bm
Che siamo raggi dello stesso faro	

FEATURED: All about Scales you need to know asap.

                  C
Che se ci allontaniamo poi non ci perdiamo
                     D
Anche dentro un posto che non conosciamo
              G
E te lo giuro che andremo lontano
              Bm
Con i piedi a terra dentro un uragano
                      C
E anche se ciò che dico sembra un po' banale
                   D
Che se la notte è buia e non so dove andare
           G          Bm C D
Sei la stella polare
        G             Bm C D
Sei la stella polare
            G
E te lo giuro che andremo lontano
                Bm
Con i piedi a terra dentro un uragano
                   C
Perché lo sai, amore, che la vita è infame
                     D 
E se sarà in salita non 
                                G Bm C D
farò fatica neanche a pedalare
               C                   G
Come lo spieghi che sorrido sempre quando ti ho davanti
               D                     Em
Quando ti racconti, quando conto i giorni
                           D
Prima di vederci e già ti sento qua